venerdì 19 marzo 2004

Pazzi, pupe e pillole


É il titolo italiano di un divertentissimo film del '64 con Jerry Lewis. Lui fa l'inserviente in un ospedale perchè ha dovuto lasciare la facolta di medicina in quanto, ipocodriaco all'ennesima potenza, era incapace di ascoltare i pazienti raccontare le proprie malattie.



Ieri mi é successo, é una cosa che ha dell'incredibile. Ero in machina e stavo tornando a casa per la cena. Il giornaleradio dice la notizia di una bambina, operata in america, che soffriva di una rara malformazione al sistema intestinale. Comincia a questo punto la lista dei 7-8 organi che le hanno sostituito.... e cominciano anche i miei dolori allo stomaco, al fegato, etc [ in sincrono con lo speaker  ] ... Per un istante ho anche pensato di fermarmi per non uscire di strada.


Morale della storia: se state per morire di una rara malattia dolorosissima ed io vi chiedo "Come stai?" voi rispondete "Un pó di raffreddore" così io starnutisco e basta.

4 commenti:

  1. scoperto oggi questo blog, :D tornerò!

    RispondiElimina
  2. ahahahahahahahahahahahahaahahhh !!

    RispondiElimina
  3. un po' come quando si parla dei pidocchi insomma? Quanto mi è sensibbbile il Nino!? :)

    RispondiElimina